Download e-book for iPad: Alla ricerca della via più breve: Un’avventura matematica by Prof. Dott. Peter Gritzmann, Dott. René Brandenberg (auth.)

By Prof. Dott. Peter Gritzmann, Dott. René Brandenberg (auth.)

Il libro narra los angeles vicenda di Rut, quindicenne, trasferitasi da poco in Germania con l. a. famiglia, al seguito del padre che lavora in keeping with un’azienda internazionale produttrice di software program.

Sar� proprio il padre a regalare a Rut un machine nuovo, mentre a scuola attraversa un periodo di crisi.

E’ l’inizio di un’avventura. Nel computing device è installato Vim: un programma che ascolta, capisce e risponde alle domande che los angeles ragazza, inizialmente incredula, fa. Raccontata da Vim, los angeles matematica prende una forma completamente nuova, sorprendente e affascinante.

Il lettore è così guidato, con Rut, alla scoperta di quel settore della matematica discreta che affronta, specialmente nell’ambito della teoria dei grafi, l’eterno problema della ricerca della "via maestra", ossia di quel percorso che, tra i tanti possibili, si distingue perché più breve, più economico, più diretto, più veloce o in qualche senso immaginabile.

Show description

Read or Download Alla ricerca della via più breve: Un’avventura matematica PDF

Similar italian books

New PDF release: Il campione per l’analisi chimica: Tecniche innovative e

Questo quantity illustra le principali tecniche di preparazione del campione con particolare enfasi sulle tecniche leading edge e sui sistemi online che mirano a ridurre il pace di analisi, l. a. manipolazione del campione e il consumo di solventi. L’analisi chimica prevede infatti generalmente una fase di preparazione del campione, che ha lo scopo di isolare gli analiti di interesse dalla matrice ed eliminare i potenziali interferenti prima della determinazione analitica finale.

Additional resources for Alla ricerca della via più breve: Un’avventura matematica

Sample text

Vuoi scherzare? Prima devi dirmi come si trovano i cammini minimi. Dai, comincia. » «Okay. Dai un’occhiata a questa porzione della mappa della metropolitana di Monaco:» «Vuoi trovare il migliore collegamento tra Marienplatz e Harras? » 53 «Certo che lo so! » «Beh, essendo io praticamente al verde il più delle volte, non pagherei mai un solo centesimo in più del dovuto. » «Fa lo stesso. Per semplificare supponiamo tu non abbia l’abbonamento e che, per far prima, sia possibile viaggiare a metà prezzo per 4 fermate di metropolitana, senza altre limitazioni.

Il peso ha un peso «Eccomi di nuovo da te! La torta era semplicemente divina. Sarebbe piaciuta anche a te, ma forse tu preferisci masticare Bytes. Dì un po’, mi sembra che mancasse ancora qualcosa. . » «Burlone! Dico nei grafi. » «Giusto. Nei nostri grafi abbiamo ancora bisogno di “distanze”. Si parla in questo caso di peso di un arco o di un lato, a seconda che i grafi siano orientati o no. Questi pesi possono esprimere la lunghezza in chilometri di tratti di strada, oppure il loro tempo di percorrenza in ore, o ancora le differenze di colore tra pixel contigui in una immagine dal satellite.

Alla ricerca della via più breve «Particolarmente gravi furono le irruzioni nei negozi e i saccheggi notturni a New York. A proposito, una conseguenza a lungo termine – diciamo: un “effetto collaterale demografico” – venne alla luce solo nel luglio 1966, nove mesi dopo il black-out. . » «Beh, si sa: se non c’è il televisore da guardare. . » «È semplice. Consideriamo ad esempio la rete elettrica. Possiamo di nuovo darle la forma di un grafo. I vertici rappresentano le stazioni di smistamento e i lati le linee elettriche tra le stazioni.

Download PDF sample

Rated 4.99 of 5 – based on 46 votes